Accademia delle Stelle

il Sole e Venere dall’Appia Antica – resoconto

Sole e Venere dall'Appia Antica

Domenica 22 aprile, sotto un cielo perfettamente sereno e un sole caldo si è svolto il pomeriggio di osservazioni pubbliche diurne organizzato da Accademia delle Stelle sull’Appia Antica (angolo via di Torricola): “Il Sole e Venere dall’Appia Antica“.

Dalle 15 fino al tramonto moltissime persone hanno osservato con noi il Sole e Venere al telescopio con un entusiasmo incredibile, ascoltando le spiegazioni con estremo interesse.

Oltre a Sole e Venere abbiamo osservato anche una bellissima Luna al primo quarto. E non solo!
Altri ospiti speciali del nostro evento: sono state le stelle Sirio e Procione, puntate da Paolo De Venuto in pieno giorno col suo dobson da 20 cm.

Una decina di telescopi hanno colorato l’incantevole scorcio dell’Appia Antica attirando la curiosità dei passanti: vi aspettiamo ai nostri prossimi appuntamenti!

Di seguito una galleria di foto della bellissima manifestazione, una vera “Festa dell’Astronomia”!

Il Post su Facebook: https://www.facebook.com/accademia.dellestelle/posts/785914758270596

📡 Segui la tua passione con noi!
_ _ _ _ _ _ _ _
I nostri prossimi appuntamenti:

Le Liridi, le stelle cadenti di primavera

Sciame meteorico - stelle cadenti
 
Uno dei principali sciami meteorici dell’anno, quello delle Liridi, raggiungerà la massima attività proprio questo fine settimana.
Attivo tra il 15 e il 26 aprile, la pioggia di stelle cadenti delle Liridi raggiunge il suo massimo ogni anno tra il 20 e il 23 aprile, con un tasso di attività che si attesta attorno alle 20-30 meteore l’ora (in condizioni ideali: con radiante allo zenit e cielo buio).

Continua a leggere

Il Sole e Venere dall’Appia Antica

AppiaAnticaDomenica 22 aprile dalle 15 alle 18 vi aspettiamo qui:
https://goo.gl/maps/8GsWTF3MDLE2
(Via Appia Antica, incrocio Via di Torricola) per osservare insieme il Sole e Venere con i nostri telescopi.

Per il Sole utilizzeremo telescopi a schermatura totale e con filtri a banda stretta per osservarne le protuberanze. Continua a leggere

Svelato il mistero delle Supernove veloci

Fast-Evolving Luminous TransientL’universo è così grande che si stima che esploda una supernova ogni secondo. Dalla Terra li vediamo come lontanissime sorgenti stellari che si accendono improvvisamente e poi calano la loro luminosità nell’arco di settimane. Esiste però un particolare tipo di fenomeno simile alla supernova tranne che per il fatto di scomparire in pochi giorni. È stato battezzato Transiente Luminoso a Evoluzione Rapida (FELT) e ha disorientato gli astronomi per un decennio a causa della brevissima durata.

Continua a leggere