Sua maestà Orione in posa

La costellazione di Orione con i nomi delle sue nebulose e stelle più brillanti. Foto di Paolo Colona.

La costellazione di Orione con i nomi delle sue nebulose e stelle più brillanti. Foto di Paolo Colona.

Per molti è la più bella costellazione del cielo: è Orione, lo spettacolare asterismo che domina i cieli invernali.

Facilissimo da riconoscere grazie alle tre stelle allineate della Cintura, Orione raccoglie astri luminosissimi: le sue sette stelle principali sono infatti tra le 45 più luminose visibili dall’Italia, e Rigel è addirittura la quinta stella per luminosità.

In questa immagine, oltre ai nomi delle sue stelle più luminose, sono indicate in celeste anche le principali nebulose che splendono in questa costellazione, come la Grande Nebulosa di Orione, così luminosa da essere visibile ad occhio nudo, la celeberrima Testa di Cavallo, e la grandissima ma evanescente nebulosa detta Anello di Barnard.

Ciò che rende notevole questa foto è non solo di essere stata ripresa dalla città (Roma), ma anche senza inseguimento: con la fotocamera semplicemente montata su un treppiedi.
Le tecniche impiegate per realizzare questa foto sono quelle che vengono insegnate al nostro corso di Astrofotografia.

Foto di Paolo Colona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *