giove

L’Ofiuco e le costellazioni dello Zodiaco

Ofiuco

Come tutti sanno, Sole, Luna e pianeti si trovano normalmente in una delle dodici costellazioni zodiacali. Giove sta facendo una lunga eccezione dato che per un anno intero rimarrà nella stessa costellazione in cui si trova adesso, ovvero nell’Ofiuco! Continua a leggere

Il Ritorno del Gigante

Giove con i suoi satelliti (da sinistra: Io, Europa, Callisto e Ganimede) ripreso da Giovanni Paoli la sera del 19 giugno 2017 con un telescopio rifrattore apocromatico da 115 mm (800mm di focale portati a circa 2 metri per questa foto). L'aspetto è quello classico che si vede osservando Giove con un telescopio amatoriale: le bande sul disco, lo schiacciamento polare e naturalmente i quattro satelliti medicei scoperti da Galileo nel 1609

Giove con i suoi satelliti (da sinistra: Io, Europa, Callisto e Ganimede) ripreso da Giovanni Paoli la sera del 19 giugno 2017 con un telescopio rifrattore apocromatico da 115 mm (800mm di focale portati a circa 2 metri per questa foto). L’aspetto è quello classico che si vede osservando Giove con un telescopio amatoriale: le bande sul disco, lo schiacciamento polare e naturalmente i quattro satelliti medicei scoperti da Galileo nel 1609

Giove torna visibile e si avvia all’opposizione di maggio. Ecco come osservare questa perla del cielo primaverile, bellissima ad occhio nudo e con un telescopio. Continua a leggere

Giove Donò l’Acqua Alla Terra

heic1708a

Un team di ricercatori brasiliani ha proposto una nuova teoria per spiegare l’origine dell’acqua sulla Terra. Secondo gli scienziati i grandi giganti gassosi in formazione avrebbero spedito verso le regioni interne del Sistema Solare planetesimi ricchi d’acqua ancor prima che nascesse il nostro pianeta. Continua a leggere

I Misteri delle Aurore Gioviane

hs-2016-24-a-print-new

Le intense aurore polari di Giove pulsano in modo indipendente una dall’altra, secondo un nuovo studio guidato da ricercatori dell’University College London e pubblicato su Nature Astronomy. Continua a leggere

Due classi di giganti gassosi

415768main_spitzer20100116full (1)

Secondo il NASA Exoplanet Archive gli astronomi hanno individuato circa 3.500 esopianeti confermati. Tra questi 679 hanno masse misurate e 281 hanno masse maggiori di 300 masse terrestri (la massa di Giove è circa 318 volte quella della Terra). Un nuovo studio individua almeno due diversi meccanismi di formazione per i giganti gassosi nei sistemi extrasolari. Continua a leggere