lune di Saturno

La Potenza dell’Oceano di Encelado

20171107_181628

Secondo un nuovo studio basato su dati della sonda Cassini e pubblicato su Nature Astronomy ad alimentare l’intensa attività idrotermale e geologica sulla luna di Saturno Encelado sarebbero il calore generato dall’attrito nel sottosuolo e l’esistenza di un nucleo poroso. L’ambiente che si nasconde sotto la crosta ghiacciata di Encelado potrebbe rivelarsi idoneo alla presenza di vita. Continua a leggere

Intense Tempeste Imperversano su Titano

171012172501_1_540x360

Su Titano, la luna più grande di Saturno, piove in modo sorprendentemente intenso, secondo un nuovo studio realizzato da un team di scienziati dell’University of California, Los Angeles. Sebbene le tempeste siano piuttosto rare, avverrebbero molto più frequentemente del previsto. Continua a leggere

Lo Spostamento dei Poli di Encelado

PIA07800_hires-768x969

L’asse di rotazione della luna di Saturno Encelado potrebbe essersi riorientato in un lontano passato, presumibilmente a causa di una collisione con un corpo più piccolo, come un asteroide, secondo un recente studio basato sui dati della missione Cassini. Continua a leggere

I Getti di Encelado

20170718_153123

In questa immagine estremamente nitida, appena rilasciata dalla NASA, possiamo ammirare gli straordinari, possenti getti che fuoriescono dalle fessure presenti nel polo sud di Encelado, osservati dalla sonda Cassini. Continua a leggere

Il Caldo Polo Sud di Encelado

FB_IMG_1489502469542

Encelado, satellite di Saturno, è ben noto per la presenza di un oceano sotterraneo sepolto sotto la sua crosta ghiacciata: nella regione del polo sud enormi getti espellono vapor d’acqua nello spazio. I geyser provengono dalle profondità dell’oceano e suggeriscono che il ghiaccio debba essere piuttosto sottile. Un nuovo studio, basato su osservazioni a microonde della regione, dimostra che la luna è più calda del previsto pochi metri al di sotto della superficie ghiacciata. Continua a leggere