Benvenuto nel sito dell’Accademia delle Stelle

L’Accademia delle Stelle organizza corsi di astronomia a Roma, eventi, incontri, seminari, serate pubbliche e altre manifestazioni a tema scientifico: visite a monumenti astronomici, lezioni di astronomia per le scuole, conferenze e corsi di astronomia, osservazioni pubbliche al telescopio, vacanze e scuole di astronomia, gite in montagna con i telescopi e tanti altri eventi. Per conoscerli basta iscriversi alla nostra newsletter. Per richiederli, contattateci.

    7-10 Dicembre
    image

    Per il ponte dell’Immacolata, vacanza astronomica in agriturismo con programmi quotidiani di seminari, guida al cielo ed osservazioni al telescopio in una zona con basso inquinamento luminoso.

    Astronomia: corsi 2017-2018
    image

    Entra nel mondo dell’Astronomia con l’Accademia delle Stelle: sei diversi corsi di Astronomia, sia base che avanzati, pratici e teorici, per scoprire ogni aspetto del cielo e delle tecniche per studiarlo, insieme a tanti altri appassionati.

    Ottobre - novembre 2017
    image

    Un corso innovativo ed emozionante per scoprire le bellezze dell’Astronomia e gli aspetti più insoliti e sorprendenti del cielo e della scienza che lo studia. Con un ricco programma che, oltre a tanta scienza, comprende aneddoti, storia e didattica dell’Astronomia.

    Ottobre - novembre 2017
    image

    Il famoso corso di Astronomia Pratica dell’Accademia delle Stelle “Come si Osserva il Cielo” apre l’anno accademico: un percorso completo su “come si diventa astrofili”, con elementi di astronomia teorica, lezioni in aula, laboratori pratici, osservazioni del cielo al telescopio e basi di astrofotografia.

Ultimi Articoli

Il Trasporto della Vita tra i Mondi

Il Trasporto della Vita tra i Mondi

La vita sul nostro pianeta potrebbe essersi originata in seguito all'arrivo di particelle biologiche trasportate fino alla Terra da polveri spaziali, secondo un nuovo studio. Flussi di polvere interplanetaria in movimento veloce che bombardano continuamente l'atmosfera del nostro pianeta potrebbero portare con sè piccoli organismi in arrivo da mondi lontani, o inviare microrganismi terrestri su altri pianeti. Secondo i ricercatori flussi di [...]

'Oumuamua: Un Asteroide Così Non Si Era Mai Visto

'Oumuamua: Un Asteroide Così Non Si Era Mai Visto

Per la prima volta gli astronomi hanno individuato e studiato un asteroide che è entrato nel Sistema Solare proveniendo dallo spazio interstellare. Osservazioni del Very Large Telescope dell'ESO e di altri telescopi nel mondo dimostrano che questo particolare visitatore interstellare stava viaggiando nello spazio da milioni di anni prima del suo arrivo casuale nel nostro sistema. Sembra si tratti di un oggetto scuro, di forma allungata e r[...]

La Nostra Gemella Galattica

La Nostra Gemella Galattica

Gli astronomi hanno individuato una grande galassia a spirale, distante 180 milioni di anni luce da noi, che non soltanto assomiglia alla Via Lattea, ma vanta una coppia di galassie interagenti molto simili alle due galassie satelliti più famose della nostra galassia. Una cinquantina di piccole galassie sono in orbita attorno alla Via Lattea. La gran parte di esse hanno esaurito il gas perché hanno trascorso troppo tempo tanto vicine alla [...]

Un Mondo Temperato Vicino Alla Terra

Un Mondo Temperato Vicino Alla Terra

È stato individuato un pianeta di dimensione terrestre a soli 11 anni luce dal Sistema Solare. Il nuovo mondo si chiama Ross 128 b ed è in effetti il secondo pianeta dal clima temperato più vicino alla Terra dopo la scoperta di Proxima b. Si tratta inoltre del più vicino pianeta individuato in orbita attorno ad una stella nana rossa tranquilla, il che fa aumentare le possibilità che sia in grado di sostenere la vita. Un team di scienzia[...]

Annunciata un'altra rilevazione di onde gravitazionali

Annunciata un'altra rilevazione di onde gravitazionali

Gli scienziati hanno appena confermato un'altra rilevazione di onde gravitazionali, l'ennesima dopo le fruttuose osservazioni di quest'anno. L'ultima scoperta annunciata, chiamata GW170608 è stata prodotta dalla fusione di due buchi neri relativamente piccoli, con una massa di 7 e 12 volte quella del Sole. La fusione si è lasciata dietro un buco nero risultante della massa di 18 volte quella solare, il che implica che un'energia equivalent[...]

Iscriviti alla nostra Newsletter per essere sempre informato sulle nostre attività!
 

 
  logo-astroring next info previous