Benvenuto nel sito dell’Accademia delle Stelle

L’Accademia delle Stelle organizza corsi di astronomia a Roma, eventi, incontri, seminari, serate pubbliche e altre manifestazioni a tema scientifico: visite a monumenti astronomici, lezioni di astronomia per le scuole, conferenze e corsi di astronomia, osservazioni pubbliche al telescopio, vacanze e scuole di astronomia, gite in montagna con i telescopi e tanti altri eventi.

    Martedì 2 agosto
    image

    Serata astronomica con apericena sulla terrazza di un attico nel centro di Roma: andremo alla scoperta del cielo e delle sue storie, e osserveremo Giove, Marte, Luna, Saturno e altre meraviglie del cielo con un potente telescopio.

    Giugno - Agosto 2016
    image

    Vacanze a pensione completa in agriturismo con basso inquinamento luminoso per osservare insieme il cielo con i telescopi. Grazie ad un piazzale dedicato, e alla nostra esclusiva presenza nella struttura, potremo lasciare montati gli strumenti per la massima comodità.
    Ogni sera: guida al cielo per riconoscere stelle, pianeti, costellazioni e gli altri oggetti celesti, e osservazioni al telescopio.

    28-31 luglio
    image

    Vacanza astronomica in Umbria: scoprire le bellezze del cielo guidati da un astrofisico. Immersi nel verde dell’Umbria, in strutture che offrono prodotti enogastronomici tipici e di produzione propria, riconoscere pianeti e costellazioni nel cielo stellato, scoprire i miti del cielo, e osservare pianeti, stelle e altri oggetti celesti con un potente telescopio, il tutto sotto la guida di un astrofisico e divulgatore. Possibilità di scegliere il soggiorno di due o di tre notti nell’ultimo weekend di luglio.

    image

    Il 9 maggio 2016 si è verificato il transito di Mercurio, un raro fenomeno astronomico che, in questa occasione, è stato visibile in pieno dall’Italia. L’Accademia delle Stelle ha organizzato una visione del fenomeno attraverso i propri telescopi in un evento pubblico gratuito aperto alla cittadinanza nel bellissimo parco del Santuario del Divino Amore, sulla via […]

Ultimi Articoli

Il motore delle aurore polari

Il motore delle aurore polari

Un team internazionale guidato dall’ISAS/JAXA giapponese ha analizzato i dati dei satelliti GEOTAIL e MMS per studiare l’affascinante fenomeno responsabile delle aurore australi e boreali. Quando al polo nord o al polo sud il cielo si tinge di verde e di rosso, avviene quel particolarissimo fenomeno ottico dell’atmosfera terrestre noto come aurora polare. Le immagini che immortalano gli archi aurorali australi o boreali sono spettacolar[...]

Immagini profonde della Grande Nube e della Piccola Nube di Magellano

Immagini profonde della Grande Nube e della Piccola Nube di Magellano

Ogni punto tra i migliaia di questa nuova immagine rappresenta una stella distante, e i buchi luccicanti blu svelano barlumi dei nostri vicini galattici, la Grande e la Piccola Nube di Magellano. Anche se quest’immagine sembra provenire da un grande telescopio, è stata ripresa dall’osservatorio La Silla di ESO, usando un sistema portatile formato da una sensore CCD SBIG STL-11000M e da un obiettivo a lunghezza focale fissa Canon. Essa è stata[...]

Plutone verso l’allineamento

Plutone verso l’allineamento

Appuntamento al 2018 per l’incontro tra il pianeta nano e la Linea dei Nodi, un evento raro che si ripresenterà dopo più di un secolo. Il fenomeno utile per approfondire gli studi sulla superficie del corpo celeste. Ad appena un anno dalla scoperta, nel 1931, il suo cammino ha incrociato la cosiddetta Linea dei Nodi, vale a dire l’intersezione tra il piano dell’orbita della Terra e l’orbita di un pianeta. Stiamo parlando di Plutone, il pia[...]

Il fascino di un vivaio stellare

Il fascino di un vivaio stellare

L'immagine mostra un ricco vivaio stellare chiamato NGC 3324. È stata ripresa dalla Wide Field Imager sul telescopio dell'MPG/ESO a La Silla, in Cile. L'intensa radiazione ultravioletta di molte delle giovani, calde stelle in NGC 3324 fa brillare in ricchi colori la nube gassosa e scava cavità nel gas e nella polvere circostante. NGC 3324 si trova nella costellazione australe della Carena, a circa 7500 anni luce dalla Terra, più precisamen[...]

Stelle davvero calde

Stelle davvero calde

Questa immagine eccezionale mostra AB7, una delle nebulose a più alta eccitazione nelle Nubi di Magellano, due galassie satelliti della nostra Via Lattea. All'interno si trova una stella binaria, costituita da una stella di tipo Wolf Rayet (una stella massiccia molto evoluta) e una compagna di tipo spettrale O. Queste stelle eccezionali emettono poderosi venti stellari: particelle energetiche, con un'intensità da circa 10 a 1.000 milioni d[...]

Iscriviti alla nostra Newsletter per essere sempre informato sulle nostre attività!
 

 
logo-astroring next info previous