Due Oggetti al prezzo di uno per New Horizons

kbo_comparison_parker

Il prossimo obiettivo della missione New Horizons, 2014 MU69, un corpo celeste appartenente alla Fascia di Kuiper, a circa 1,6 miliardi di chilometri oltre Plutone, potrebbe nascondere uno strano segreto: potrebbe trattarsi di un sistema binario formato da due oggetti.

L’intrepida sonda, dopo aver esplorato il sistema di Plutone, è in viaggio verso 2014 MU69, un residuo ghiacciato rimasto dalla formazione del Sistema Solare, che raggiungerà il 1° gennaio 2019. Le nuove osservazioni del corpo celeste, realizzate quando ha occultato la luce di tre stelle distanti, hanno rivelato che MU69 potrebbe nascondere una sorpresa.

Sembra che la sua forma sia particolare, simile ad un pallone da football, con lunghezza superiore a 30 chilometri, ma potrebbe trattarsi di due oggetti in un’orbita così ravvicinata tra loro da toccarsi reciprocamente, nel corso di una danza orbitale che li lascia intatti.
[ Barbara Bubbi ]

http://astronomy.com/news/2017/08/mu69-might-be-binary

Credit NASA/JHUAPL/SwRI/Alex Parker

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *